Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Province, proposta dell'Idv: "Diminuire il numero degli assessori"

La proposta sarebbe - secondo l'Idv - necessaria per poter ridurre le spese e continuare a garantire i servizi

L'Italia dei Valori lancia una proposta in Regione per poter ridurre la spesa delle Province e allo stesso tempo continuare a garantire i servizi. La soluzione potrebbe essere quella di ridurre il numero degli assessori provinciali.

La proposta di "immediata e significativa riduzione/dimezzamento dei componenti della Giunta provinciale" si attuerebbe "accorpando le deleghe, coerentemente con le mutate disponibilità di bilancio ed alle residuali competenze dell'Ente provinciale e una significativo contenimento delle spese di funzionamento del Consiglio provinciale e di quelle derivanti dai premi al personale dirigente".


A livello nazionale la posizione dell'Idv è chiara e "prevede l'abolizione delle Province - come evidenziano i 5 consiglieri di Italia dei Valori - atteggiamento peraltro confermato dal gruppo Idv all'interno del Consiglio regionale del Piemonte e ribadito anche a suo tempo in consiglio provinciale nel corso della discussione sul documento dell'UPI".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Province, proposta dell'Idv: "Diminuire il numero degli assessori"

TorinoToday è in caricamento