Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica Pozzostrada / Via Crea

Via Crea, degrado inaccettabile al confine con Grugliasco

Presto tre interpellanze sui problemi della zona

L'incuria al confine con Grugliasco

Degrado, viabilità pericolosa è disturbo notturno sono le principali criticità che riguardano via Crea e via Chambery, quasi al confine con Grugliasco. A segnalarlo il capogruppo dei Moderati in Comune Silvio Magliano che si è recato in sopralluogo in zona.  I residenti si lamentano in particolare delle condizioni di incuria in cui si trova il quadrilatero compreso tra le vie Crea, Chambery, Eritrea e Adamello.

Nel dettaglio,  la situazione è inaccettabile soprattutto nell'area attorno ai capannoni di via Crea 28 e all'adiacente terreno abbandonato. I rifiuti si accumulano in strada e l'Amiat, secondo i residenti, svuota i cestini ma non pulisce la pavimentazione, e l'erba non viene tagliata da mesi.

Su questo punto Magliano presenterà un'interpellanza così come sulla questione del traffico stradale: "Chiederò all'amministrazione, con un'apposita interpellanza - ha dichiarato Magliano - di ripensare la viabilità e la direzione dei vari sensi unici per garantire più sicurezza". Un altro atto riguarderà il locale Bum Bum Karaoke di via Eritrea che a causa di musica ad alto volume non permette la tranquillità dei residenti. Qui intorno peraltro, si verificano risse con una certa frequenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Crea, degrado inaccettabile al confine con Grugliasco

TorinoToday è in caricamento