Al via il Salone dell'Auto, il neo ministro: "Sul Tav decideremo, conti alla mano"

Presenti anche Appendino e Chiamparino

È ufficialmente partita la quarta edizione del Salone dell'Auto di Parco Valentino. Questa mattina, mercoledi 6 giugno, in presenza del ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Danilo Toninelli, della sindaca Chiara Appendino e del presidente della Regione Sergio Chiamparino, c'è stata l'inaugurazione della kermesse "en plein air" diretta da Andrea Levy, alla quale sono attesi quest'anno circa 700mila spettatori.

"E' una manifestazione straordinaria per gli appassionati di auto e per gli operatori - ha detto Toninelli alla sua prima uscita ufficiale dopo la nomina al governo -. Ho vissuto un anno e mezzo a Torino. Non penso ci possa essere miglior battesimo per me".

Presenti sulle pedane distribuite fra i vialetti del Parco del Valentino, veicoli appartenenti a 44 brand, in programma, fino a domenica 10 giugno, più di 30 meeting ed eventi dinamici di club e case automobilistiche anche in giro per la città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla Torino-Lione 

L'inaugurazione del Salone dell'Auto è stata anche l'occasione di chiedere al ministro Toninelli della Torino-Lione e di quanto scritto nel contratto di governo: " Valuteremo costi e benefici dei progetti delle opere pubbliche in Italia - ha risposto - . Il Tav è nel programma di governo per una rivalutazione: si deciderà il da farsi con i conti alla mano". Ed ha aggiunto: " Chiamparino ha detto che per bloccare il Tav dovremo passare sul suo corpo. Ma deve stare tranquillo: sul suo corpo non passeremo perché potrebbe non passare nessun treno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento