Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Regione, Cota assume le deleghe del dimissionario Massimo Giordano

L'assessore aveva rimesso le deleghe dopo essere stato indagato dalla Procura di Novara nell'ambito di una inchiesta per corruzione

Il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, ha firmato questa mattina il decreto con cui prende atto delle dimissioni dalla giunta di Massimo Giordano, l'assessore che ha rimesso le deleghe dopo essere stato indagato dalla Procura di Novara nell'ambito di una inchiesta per corruzione.

Le funzioni relative a Sviluppo economico, industria, piccola e media impresa, artigianato, ricerca, innovazione, energia, tecnologia delle comunicazioni ed internazionalizzazione del Piemonte - informa una nota di piazza Castello - sono temporaneamente ricondotte in capo al presidente.

Nel corso del Consiglio regionale di oggi pomeriggio, il governatore Cota riferirà all'Aula sull'intera vicenda.
(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Cota assume le deleghe del dimissionario Massimo Giordano

TorinoToday è in caricamento