Politica

Cota assente all'inaugurazione della linea Orbassano-Stura

Atteso per le 11.30, Cota non si è presentato alla stazione di Porta Susa. Come lui non ha partecipato nemmeno l'assessore ai Trasporti Barbara Bonino

Il day after della sentenza del Consiglio di Stato è uno dei più difficile degli ultimi anni per Roberto Cota. Questa mattina era atteso nella nuova stazione di Porta Susa per l'inaugurazione della nuova linea ferroviaria metropolitana Orbassano-Stura, ma non si è presentato.

Alla firma del protocollo di intesa per la nuova linea metropolitana non ha partecipato nemmeno l'assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino mentre, inaspettatamente, si è presentato puntuale l'assessore regionale all'Ambiente Roberto Ravello. "La decisione sull'election day non spetta a me, ma a Cota che valuterà nelle prossime ore - ha detto Ravello -. Nessuno di noi vuole perdere tempo anche perché rientra nell'interesse dei piemontesi. Non so quando verrà firmato il decreto di scioglimento del Consiglio regionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cota assente all'inaugurazione della linea Orbassano-Stura

TorinoToday è in caricamento