Seduta straordinaria del Consiglio comunale, approvato finanziamento decennale

Sarà a tasso fisso con rate annue e garantito dalle azioni Iren

Il Consiglio comunale ha approvato la deliberazione che autorizza la società FSU srl a rinegoziare il finanziamento esistente Banca Intesa San Paolo che sarebbe scaduto nel 2021 con unico pagamento (“bullet”). FSU è una società partecipata al 50% ciascuno dai Comuni di Torino (tramite la società FCT, 100% comunale) e Genova, a suo tempo costituita proprio per la gestione delle partecipazioni al capitale di IREN S.p.A., della quale FSU detiene il 35,94% delle azioni.

Il nuovo finanziamento concordato con Intesa San Paolo, pari a 154.000.000 di euro, sarà decennale (scadenza 2026), a tasso fisso 1.60% e con rateazione annuale. La rinegoziazione comporta l’estinzione del finanziamento (con Intesa stessa) e di un derivato (con Goldman Sachs). Le delibera approvata in sala Rossa, con 27 voti a favore, 5 astensioni e 3 voti contrari, prevede che FSU costituisca a favore dell’istituto bancario un pegno su circa 425 milioni di azioni IREN, a garanzia del finanziamento, con patronage” di ulteriore garanzia da parte delle municipalità di Torino e Genova.

Il voto sulla deliberazione, presentata in aula dalla sindaca Chiara Appendino, è stato preceduto da un breve dibattito nel quale sono intervenuti il consigliere Alberto Morano (Lista Civica Morano), Roberto Rosso (Lista Civica Rosso), Fabrizio Ricca (Lega Nord) e Osvaldo Napoli (Forza Italia).

Dopo una breve replica della sindaca, che ha ribadito l’opportunità di un’operazione finanziaria che ridisegna un debito a condizioni più favorevoli per la Città, a favore della deliberazione hanno votato, oltre alla stessa sindaca, i consiglieri del M5S e i consiglieri PD Carretta e Grippo. Contrari i consiglieri Morano, Ricca, Rosso. Astenuti Foglietta, Lorusso, Lavolta, Tisi (PD) e Napoli (FI). Non hanno partecipato al voto i consiglieri Artesio (Torino in comune), Canalis (PD) e Tresso (Lista Civica).
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento