menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coltivare la cannabis per uso medico a Torino: il 18 aprile consiglio comunale straordinario

Lo Russo (Pd): "Se ne poteva discutere in un consiglio ordinario"

Il 18 aprile a Palazzo Civico si terrà un consiglio comunale straordinario al tema della cannabis per uso terapeutico. E sarà una seduta aperta quella in Sala Rossa: i consiglieri si confronteranno con medici, malati e con l'Università di Torino che si interessa da tempo del tema con un gruppo di studio. In particolare, la mozione del M5S datata qualche mese fa e il cui primo firmatario è Federico Mensio, chiede alla sindaca Chiara Appendino di procedere verso l'attivazione delle procedure necessarie per la coltivazione della cannabis - a uso medico - in determinati spazi della città. Una proposta che ha origine in seguito al recente incremento sul territorio dei pazienti che utilizzano la cannabis a scopo terapeutico

Un'operazione che per essere portata a buon fine, richiederebbe il sostegno del Governo. La proposta del consiglio straordinario aperto è stata sostenuta in generale dalle opposizioni - Francesco Tresso, Silvio Magliano, Deborah Montalbano e Eleonora Artesio hanno appoggiato la richiesta -  ma non è andata troppo giù al capogruppo del Pd, Stefano Lo Russo che, pur essendo ben disposto a discutere dell'oggetto della mozione, avrebbe optato per un metodo diverso, quello del consiglio ordinario, come in effetti ha proposto:

"Il Comune sta affrontando una serie infinita di difficoltà, tra problemi finanziari, gestione dei servizi per i cittadini, trasporti pubblici, code insostenibili alle anagrafi - incalza l'esponente dem - senza contare che la sindaca gira sotto scorta, riceve minacce e buste con tracce di esplosivo... E in tutto questo il M5S chiede di fare un consiglio comunale straordinario aperto su la cannabis terapeutica. Quello che si chiama avere il senso delle proporzioni, dei problemi e delle priorità della città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento