Consiglio comunale: Dario Troiano passa nel gruppo dei Moderati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il Consigliere comunale Dario Troiano entra nel gruppo dei Moderati. Cessa l’attività del gruppo consiliare “Alleanza per la Città – Lista civica per Torino” del quale Troiano era l’unico consigliere.

Il cambio di gruppo è stato comunicato oggi con una lettera di Troiano indirizzata al presidente del Consiglio comunale, Giovanni Porcino.

Troiano siede tra i banchi della Sala Rossa dal 22 luglio dello scorso anno in sostituzione dello scomparso Alberto Musy. Durante le ultime elezioni amministrative del 2011 era risultato il primo dei non eletti del raggruppamento a sostegno di Musy per le fila di Fli, Futuro e Libertà, con  309 voti.

Torinese, nato il 30 agosto 1955, Troiano è laureato in Scienze politiche. Coniugato con tre figlie, imprenditore, il neo consigliere dei Moderati era già stato eletto in Comune (sempre come Consigliere) dal 2001 al 2011. Dal maggio 2001 al luglio 2006 in Forza Italia e poi fino al 2011 nel gruppo misto di minoranza Piemonte e Libertà.

Dalla fine dello scorso mese di maggio è il presidente della Commissione speciale consiliare Smart City.

Torna su
TorinoToday è in caricamento