Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Contemporaneamente in vacanza e a lavoro, consigliere tradito da Fb

Aveva chiesto il gettone di presenza per aver rappresentato la Regione, ma su facebook aveva scritto di essere in vacanza in Slovenia

Dopo il blitz della Guardia di Finanza all'interno del Consiglio regionale del Piemonte, stanno venendo a galla alcuni episodi avvenuti nell'ultimo periodo che vedono coinvolti alcuni consiglieri. Il metodo dell'autocertificazione per ottenere il rimborso potrebbe farne emergere molti.

Uno di questi episodi parla di un consigliere regionale della Lega Nord che su Facebook ha scritto di essere in Slovenia in vacanza proprio nel giorno in cui, in realtà, risulta aver rappresentato la Regione ad uno spettacolo di "Voci dei luoghi", rassegna teatrale itinerante in memoria della Resistenza.


Il consigliere in questione, secondo quanto riferito, ha dapprima tolto da internet gli accenni alla vacanza, poi ha anche ritirato l'autocertificazione e la relativa richiesta di gettone di presenza e del rimborso chilometrico. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contemporaneamente in vacanza e a lavoro, consigliere tradito da Fb

TorinoToday è in caricamento