Politica Chiomonte

Scibona (Cinque Stelle): "Una commissione parlamentare sulla Tav Torino-Lione"

"La visita al cantiere della Maddalena di Chiomonte - scrive il neo senatore Scibona in una nota - rientra nelle normali attività ispettive legate alla specifica funzione di controllo che deriva dalla carica elettiva dei parlamentari"

Il Movimento Cinque Stelle vuole una commissione parlamentare d'inchiesta sulla Torino-Lione. La annuncia il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Scibona. "Sarà formalizzata non appena espletate le attività parlamentari propedeutiche alla formazione degli organismi funzionali e operativi del Parlamento e del governo", scrive in una nota il neo senatore, valsusino e contrario alla Tav.

La presenza di Mario Virano al cantiere della Tav in occasione della marcia del 23 marzo, a cui hanno aderito tutti i parlamenti del Movimento 5 Stelle, "non é stata da noi richiesta". Il senatore Marco Scibona replica così al commissario di governo, presidente dell'Osservatorio sulla Torino-Lione, che si era detto disponibile a incontrare in Valsusa i parlamentari grillini.

"La visita al cantiere della Maddalena di Chiomonte - scrive Scibona in una nota - rientra nelle normali attività ispettive legate alla specifica funzione di controllo che deriva dalla carica elettiva dei parlamentari. In tale ispezione saremo accompagnati da tecnici esperti che potranno chiarire qualunque interrogativo espresso dai parlamentari. Quindi, pur non essendo nostra volontà quella di porre pregiudiziali in merito alla sua presenza, riteniamo doverosa la precisazione". Sarà comunque "nostra cura", conclude il senatore Scibona, valsusino e contrario alla Tav, "chiedergli conto del suo operato nelle sedi più opportune".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scibona (Cinque Stelle): "Una commissione parlamentare sulla Tav Torino-Lione"

TorinoToday è in caricamento