Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Rita Levi Montalcini commemorata in Consiglio regionale del Piemonte

Un minuto di silenzio e poi il ricordo delle tappe di una vita incredibile. Rita Levi Montalcini è stata commemorata così questa mattina nella seduta del Consiglio regionale

Nella seduta odierna il Consiglio regionale ha commemorato Rita Levi Montalcini, la scienziata morta lo scorso 30 dicembre a Roma. In aula era presente la nipote Piera, con cui è stato osservato - da tutti i consiglieri - un minuto di silenzio.

Il ricordo di Rita Levi Montalcini è stato affidato al presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo, il quale ba ripercorso le tappe della vita della senatrice a vita scomparsa. "Nella sua lunga esistenza - ha detto Cattaneo - dedicata sino alla fine con straordinaria lucidità e immutata passione agli studi scientifici, la senatrice professoressa Rita Levi Montalcini ha avuto ruoli importanti sia nella vita politica che sociale del nostro Paese, e un non comune impegno civile che l'ha portata a istituire, insieme alla sorella Paola, una fondazione dedicata alla formazione dei giovani e delle donne africane".

L'ultimo saluto a Rita Levi Montalcini le è stato dato dai suoi concittadini. L'arrivo del feretro al Cimitero Monumentale era stato accolto dall'applauso composto di migliaia di persone. In quell'occasione erano presenti tutte e due le nipoti di Montalcini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rita Levi Montalcini commemorata in Consiglio regionale del Piemonte

TorinoToday è in caricamento