Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Circoscrizione 1, più supporto a mense sociali e banchi alimentari

Il coordinatore della commissione di Sanità e Servizi sociali, Macagno, ha parlato in consiglio dei progetti intrapresi dalla circoscrizione pur ribadendo che l'ente di prossimità non può istituire direttamente mense sociali e banchi alimentari

La circoscrizione 1 annuncia nuovi progetti a sostegno di mense sociali e banchi alimentari. Dopo la marcia dei senzatetto l'adesione a una politica amministrativa di questo tipo suona ancora più decisa anche se, è bene precisarlo, l'ideazione dei progetti risale a parecchio tempo prima della marcia. Un'interpellanza presentata dal consigliere Giovanni Vagnone è stata l'occasione per chiarire la posizione della circoscrizione sul tema per bocca di Igino Macagno, coordinatore della commissione sanità e servizi sociali. 

Macagno ha parlato di soluzioni che la circoscrizione sta studiando per agevolare il lavoro svolto dalle mense sociali, per esempio attraverso collaborazioni con i commercianti; discorsi preliminari sono stati già iniziati con gli ipermercati alimentari Leclerc-Conad e con il centro commerciale nei pressi dello Juventus Stadium. Si sta ragionando anche su un' adesione al progetto a cura dell'associazione "Archimente", puntando sulla distribuzione gratuita degli invenduti degli ambulanti.

Nel discorso vengono citati esempi di altre circoscrizioni (come la 3) che hanno già applicato provvediementi in questa direzione. "Ci occupiamo da tempo del tema - spiega Macagno - e ci stiamo applicando per trovare soluzioni adeguate: l'unica cosa che non possiamo fare è istituire direttamente altri banchi alimentari o mense sociali". D'altronde l'elenco dei luoghi adibiti a questo tipo di servizi è lungo e il discorso centrale è effettivamente quello di mettere gli enti in condizione di svolgere il proprio lavoro al massimo delle potenzialità.

Il consigliere interpellante, Vagnone, si dice quasi del tutto soddisfatto della risposta datagli: "Il coordinatore è stato preciso nel rispondere ai miei quesiti e ha messo bene in evidenza i limiti in cui può muoversi l'azione della circoscrizione. Non sono del tutto soddisfatto solo perché non vedo un' azione di coordinamento a livello comunale su questo tema". Ma il punto è che sempre più persone bussano alle porte delle mense sociali e l'ente di prossimità ha deciso che il loro destino non dipenderà solo dall' iniziativa privata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circoscrizione 1, più supporto a mense sociali e banchi alimentari

TorinoToday è in caricamento