rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Caos in piazza, Appendino: "Mi assumerò le eventuali responsabilità"

E intanto si prepara a cedere le deleghe alla Sicurezza e alla Polizia municipale

 "Sono assolutamente pronta ad assumermi le eventuali responsabilità, attribuite a me e alla mia amministrazione, che dovessero emergere dall'inchiesta della magistratura". Lo ha detto in un messaggio video postato sul suo profilo Facebook, la sindaca di Torino Chiara Appendino, in merito ai fatti di piazza San Carlo, durante la finale di Champions. 

"Provo ancora rabbia per quanto accaduto, ma lavoriamo con determinazione per garantire la sicurezza per i prossimi eventi. Mi spenderò personalmente - ha promesso Appendino - , insieme a tutte le istituzioni, affinché possiamo garantire la massima sicurezza e che ciò che è successo non capiti mai più ".

La prima cittadina sarebbe anche pronta a cedere le deleghe alla Sicurezza e alla Polizia Municipale, che aveva tenuto per sé e a Palazzo di Città, si vocifera che presto - già dalla prossima settimana - potrebbe scaricare la "patata bollente" all'assessore allo Sport Roberto Finardi.  Appendino ieri, martedì 6 giugno, si è recata nuovamente a far visita ai feriti in ospedale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in piazza, Appendino: "Mi assumerò le eventuali responsabilità"

TorinoToday è in caricamento