menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chiara Appendino con la fascia tricolore (foto di Andrea Cherchi)

Chiara Appendino con la fascia tricolore (foto di Andrea Cherchi)

Appendino: " Lavorerò perché i giovani non lascino Torino"

Alla sua prima uscita in fascia tricolore, per i festeggiamenti di San Giovanni, alla consegna dei premi di laurea, la neo sindaca si è rivolta agli studenti

"Lavorerò perché i giovani non vadano via da Torino". Sono state per loro le prime frasi pronunciate ieri 23 giugno, alla prima uscita in fascia tricolore, grazie a una delega di Piero Fassino, dalla sindaca neo eletta.

"Spero che i giovani non debbano più lasciare Torino e a voi - rivolgendosi a loro durante la consegna dei premi delle tesi di laurea - dico di non mollare: a volte le sfide impossibili diventano possibili". La prima cittadina grillina, in occasione dei festeggiamenti di San Giovanni, ha anche incontrato Gianduja e Giacometta: "Daremo il massimo per non deludere i torinesi - ha aggiunto- : tutti amiamo la città e io sono orgogliosa di rappresentarla". 

Chiara Appendino ha poi accompagnato una delegazione del corteo storico nel centro città e ha assistito all'accensione del Farò e alla sua caduta. E il Farò di San Giovanni, allestito come sempre in piazza Castello, è stato di buon auspicio: cadendo verso Porta Nuova, secondo la tradizione, sarà un anno fortunato per la città.

E quindi anche per la neo sindaca che sul profilo Facebook ha poi commentato: " 23 giugno 2016: il mio primo farò di San Giovanni con la fascia tricolore. Onore, orgoglio ed emozione. Queste le sensazioni che mi hanno accompagnata in questa serata. Il Toro è caduto verso Porta Nuova, secondo la tradizione sarà un anno propizio per Torino e per i torinesi. Me lo auguro con tutto il cuore, e tutti insieme daremo il massimo perché sia davvero così. Buona festa patronale a tutti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento