Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Cerutti: "Question Time sugli sviluppi di Csc Italia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Rimane alta la nostra attenzione sulla vicenda che riguarda i dipendenti della CSC Italia, di cui più di 300 nel torinese. CSC è un’azienda leader globale nella fornitura di soluzioni e servizi IT innovativi ed è protagonista sul mercato dei servizi IT italiano sin dal suo ingresso avvenuto negli anni ’90. Tra i suoi maggiori clienti in Italia ci sono: Banca Intesa Sanpaolo, BNL, Reale Mutua, Generali, SOGEI, INPS, INAIL, Ministero dell’Interno, Ministero della Difesa, Diesel, Versace, Armani, Gucci, Telecom Italia, Poste Italiane, Enel, ENI e Vodafone.

All'inizio di agosto siamo venuti a conoscenza dell'intenzione dell'azienda di disimpegnare in qualche modo la produzione nel nostro Paese, ma ad oggi non è stato presentato alcun piano di ristrutturazione industriale. Rimangono quindi ancora in piedi tutte le ipotesi che vanno dalla ristrutturazione alla vendita parziale e/o totale di CSC Italia.

Ieri in tutta Italia si sono svolte le assemblee sindacali dei dipendenti di tutte le sedi aziendali che si trovano a Torino, Milano, Roma e Padova. Solo nel nostro capoluogo i dipendenti interessati sono più di trecento.

I lavoratori chiedono chiarimenti in merito alle decisioni della corporate per quanto riguarda il futuro di CSC; chiedono garanzie di conservazione dei posti di lavoro; hanno dichiarato lo stato di agitazione su tutto il territorio nazionale.

Martedì prossimo l Gruppo Consiliare di Sinistra Ecologia Libertà con Vendola porterà in Consiglio Regionale le stesse richieste all'Assessora Porchietto attraverso un'interrogazione a risposta immediata nella quale chiederemo inoltre che la Regione si faccia carico delle richieste dei lavoratori presso il Ministero per lo Sviluppo Economico che ha convocato l'azienda per il giorno successivo, il 12 settembre a Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerutti: "Question Time sugli sviluppi di Csc Italia"

TorinoToday è in caricamento