Politica

Reato di stupro, Varaldo (FI): "Parole dei magistrati creano un pericoloso precedente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

"Non è ammissibile che la Cassazione possa ritenere esistente uno stupro di "minore gravità". Le parole dei magistrati rappresentano uno sfregio violento ai diritti delle donne ed alla dignità della persona. Una sentenza pericolosa che concede attenuanti agli stupratori e infligge ulteriore violenza alla società".

Lo afferma in una nota Tommaso Varaldo, Coordinatore dei giovani di Forza Italia di Torino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reato di stupro, Varaldo (FI): "Parole dei magistrati creano un pericoloso precedente"

TorinoToday è in caricamento