I Carabinieri sono "torinesi onorari"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Con una mozione approvata all’unanimità, il Consiglio comunale ha deciso oggi di conferire la cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri.

La mozione ricorda come in quest’anno ricorra il bicentenario della fondazione della Benemerita che avvenne a Torino il 13 luglio 1814, da parte del Re di Sardegna, Vittorio Emanuele I.

Proprio per rafforzare la propria partecipazione alla celebrazione dell’anniversario, la Città intende conferire all’Arma dei Carabinieri l’onorificenza “in riconoscimento della meritevole attività sul nostro territorio ed in considerazione del profondo legame storico e di affetto tra i cittadini di Torino ed i Carabinieri”.

Torna su
TorinoToday è in caricamento