Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Nomadi, Ricca (LN): "O si affronta il problema campi o blocchiamo i lavori"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Bloccheremo i lavori del consiglio fino a quando l’emergenza nomadi non verrà affrontata come si deve”: così Fabrizio Ricca, capogruppo della Lega Nord in Sala Rossa, annuncia le intenzioni del proprio gruppo.

“La priorità – sottolinea Ricca -, per non creare ulteriori problemi ai Torinesi, era l’approvazione del bilancio. Avvenuta questa, ora ci si deve occupare della questione nomadi. La Città non può più aspettare e l’amministrazione non può più far finta di nulla, nascondendosi dietro ad un piano di superamento dell’emergenza che, evidentemente, non funziona”.

“Serve che se ne discuta – conclude il capogruppo leghista -, che ci si confronti per arrivare ad una soluzione condivisa ed efficace. Noi proponiamo di farlo in un consiglio comunale aperto, ma un qualsiasi altro contesto può andar bene, l’importante è che la discussione vi sia e che sia seria ed improntata a trovare una soluzione. Fino a quando questo processo non verrà avviato, fermeremo qualunque attività consiliare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomadi, Ricca (LN): "O si affronta il problema campi o blocchiamo i lavori"

TorinoToday è in caricamento