Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Buquicchio (Idv): "Analizzare status quo delle Aziende sanitarie"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Approvato all'unanimità l'ordine del giorno presentato dall'Italia dei Valori per analizzare in Commissione lo status quo sulle condizion dei sistemi informatici utilizzati da tutte le aziende sanitarie della Regione Piemonte. Il documento impegna inoltre il responsabile regionale del Programma di interventi per la razionalizzazione dei sistemi informativi di effettuare una dettagliata relazione sugli sviluppi di questo progetto presso la Commissione competente. La proposta si è resa necessaria dopo l'incresciosa situazione verificatasi all'Asl Torino 3 dove un appalto per la gestione dei servizi informatici è stato bloccaot per quasi tre anni a causa dei tentennamenti di Asl, Federazione sanitaria ed assessorato alla Sanità”.

E' quanto afferma Andrea Buquicchio, capogruppo IdV al Consiglio regionale del Piemonte, in merito all'approvazione dell'Ordine del giorno presentato dall'Idv per analizzare in Commissione lo status quo sul tema della Sanità digitale.

“Uniformare, rendere efficienti e dialoganti tra loro i sistemi informatici di tutte le Aziende sanitarie deve essere una delle principali priorità di questa maggioranza – prosegue Buquicchio – tale obiettivo andrebbe perseguito valorizzando il più possibile le opportunità messe a disposizione dal libero mercato. Di pari importanza l'introduzione del fascicolo elettronico e della ricetta digitale, progetti che in altre regioni italiane (Veneto e Friuli Venezia Giulia) sono realtà da diversi anni mentre in Piemonte risultano ben lontane dall'essere realizzate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buquicchio (Idv): "Analizzare status quo delle Aziende sanitarie"

TorinoToday è in caricamento