Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Brandizzo, Deluca: "L'assenza di manutenzione dei corsi d'acqua mette in pericolo il territorio"

Nella foto i consiglieri di Alternativa Civica Giuseppe Deluca e Aldo La Rosa nell'alveo dello scolmatore

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Proprio in questi giorni ricorrono i 20 anni dall'alluvione che colpì Brandizzo nel 1994. "Le inadempienze dell'amministrazione - esordisce Giuseppe Deluca, capogruppo di Alternativa Civica in consiglio comunale - sono molto gravi.
Abbiamo presentato un'interrogazione urgente per il pessimo stato in cui versano gli alvei del Bendola e soprattutto dello scolmatore con prove fotografiche alla mano".
"Il deflusso delle acque - prosegue il consigliere Aldo La Rosa - è impedito per la presenza nell'alveo di alberi, arbusti e canne che non vengono tagliati da anni e in caso di piena la situazione potrebbe diventare molto pericolosa. Non c'è manutenzione da anni, l'altezza degli alberi ne è la prova".
"Lo stesso vale per la Gora del Mulino - incalza il capogruppo Deluca - che, nonostante le segnalazioni dello stato di pericolosità per la pubblica incolumità fatte negli scorsi mesi dalle minoranze, è ancora in stato di abbandono senza alcun intervento fatto, nonostante le belle parole di circostanza del sindaco e del vicesindaco.
Anche il letto del torrente Bendola è stato pulito solo nelle parti visibili al cittadino, tutta l'area non visibile verso l'immissione nel torrente Malone è priva di manutenzione". "Con l'interrogazione - continuano i consiglieri brandizzesi di Alternativa Civica - abbiamo richiesto un intervento urgente di pulizia dell'alveo dello scolmatore, del torrente Bendola e della Gora del Mulino per tutelare la sicurezza e l'incolumità pubblica dei brandizzesi ed evitare il pericolo di esondazioni". "Se fosse messa in pericolo l'incolumità dei brandizzesi e dovessero accadere esondazioni, straripamenti e allagamenti nel nostro territorio - conclude il capogruppo Giuseppe Deluca - gli unici responsabili sarebbero il sindaco e la sua giunta, che abbiamo più volte informato, e non esiteremo a denunciare questo alla magistratura".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brandizzo, Deluca: "L'assenza di manutenzione dei corsi d'acqua mette in pericolo il territorio"

TorinoToday è in caricamento