Boom di cassaintegrazioni, Marrone: "La Torino di Renzi e Fassino"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

<<Un Consiglio Comunale aperto agli amministratori comunali dell'Area metropolitana per fare il punto della situazione economica torinese alla luce dei dati drammatici emersi oggi !(record di domande per le cassaintegrazioni, recessione stabile del settore manifatturiero, calo delle esportazioni)>> questa la proposta di Maurizio Marrone, Capogruppo di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale in Comune di Torino e Regione Piemonte, che rincara la dose <<Questi dati drammatici, che spazzano via senza pietà le chiacchiere propagandistiche di Renzi e Fassino circa un ottimistico rilancio senza riscontro alcuno nella realtà, non provengono da fazioni politiche di opposizione ma il rapporto annuale UIL e la relazione previsionale dell'Unione Industriale e davanti alla crudezza di questa realtà impietosa non c'è tweet o selfie che tenga.

Se il centrosinistra prosegue nella irresponsabile negazione del profondo declino torinese si aspettino la più feroce opposizione, ma noi preferiremmo confrontarci sulle soluzioni ai problemi nei luoghi istituzionali appropriati, ma la condizione e' che finisca qui la propaganda governativa e si riparta con umiltà nell'interesse del territorio e della sua economia in crisi>>.

Torna su
TorinoToday è in caricamento