Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Alberto Musy: condizioni stabili ma è ancora in pericolo di vita

Il nuovo bollettino medico sulle condizioni di Alberto Musy parlano di condizioni "stabili perdurando la loro gravità". Il Consigliere comunale dell'Udc dunque rimane in pericolo di vita e viene mantenuto in coma farmacologico

Il nuovo bollettino medico su Alberto Musy, diramato intorno alle 12.30 dall'ospedale Molinette, parlano di condizioni "stabili perdurando la loro gravità". Il Consigliere comunale dell'Udc dunque rimane in pericolo di vita e viene mantenuto in coma farmacologico.

Il direttore del reparto di Neurorianimazione delle Molinette, dottor Mario Illengo, ha riferito che per i prossimi sette giorni sarà impossibile fare qualsiasi previsione sull'evoluzione dello stato di Musy. "In casi di questo genere - ha detto Illengo - nei primi giorni la situazione è particolarmente instabile, viene seguita minuto per minuto, e non ci sono elementi per fare previsioni".

Il neurologo ha spiegato che l'"evoluzione possibile va dalla guarigione completa con il recupero dell'autonomia fino alle ipotesi infauste". Al momento non viene presa in considerazione la sospensione o riduzione della sedazione. "Fra sette giorni - ha ribadito Illengo - spero di potere essere più preciso".



Musy viene sottoposto a "controllo quotidiano delle lesioni, attraverso la Tac - si legge nel bollettino - e a valutazione della pressione intercranica". "I parametri vitali cardiorespiratori mantengono al momento - é scritto ancora nella nota firmata dalla direzione generale - valori normali grazie al supporto farmacologico per il circolo e alla ventilazione meccanica".

ALBERTO MUSY: CHI E' L'EX CANDIDATO SINDACO

CONDIZIONI MUSY: OPERATO PER RIMUOVERE EMATOMA

E' CACCIA ALL'AGGRESSORE: TESTIMONI E TELECAMERE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Musy: condizioni stabili ma è ancora in pericolo di vita

TorinoToday è in caricamento