Politica

Biella, la maggioranza di centrodestra si spacca

Ieri sera il sindaco Dino Gentile (Pdl) ha interrotto la seduta del Consiglio comunale annunciando l'intenzione di incontrare la Lega per valutare "se esistono ancora le condizioni per continuare a governare la città insieme al Carroccio"

Il futuro della maggioranza di centrodestra che amministra il Comune di Biella è a rischio. Ieri sera il sindaco Dino Gentile (Pdl) ha interrotto la seduta del Consiglio comunale annunciando l'intenzione di incontrare la Lega per valutare "se esistono ancora le condizioni per continuare a governare la città insieme al Carroccio".

La dichiarazione è giunta durante la discussione su una mozione presentata dal Carroccio per sostenere la battaglia di Biella capoluogo della futura Provincia federata con Vercelli.

Per oggi è stato convocato un incontro fra i vertici dei due partiti. (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biella, la maggioranza di centrodestra si spacca

TorinoToday è in caricamento