rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Strisce blu per i residenti, il Tar non blocca gli aumenti

La controversia verrà definita nel merito nell'udienza a settembre ma per ora i giudici hanno dato ragione all'amministrazione

Le nuove tariffe per i parcheggi nelle zone blu, stabilite in base all'Isee, volute dall'amministrazione Appendino per i residenti, al momento sono legittime e applicabili.  La controversia verrà definita nel merito nell'udienza a settembre ma per adesso, il Tar del Piemonte, nel giro di pochi giorni - dopo aver reso legittime le limitazioni per l'utilizzo delle slot Machine - ha dato ragione per due volte alle scelte della sindaca grillina.

Per i giudici amministrativi l'atto è quindi valido e a poco è servito il ricorso dell'avvocato Marco Ferrero che, come tanti altri torinesi, ha visto aumentare paurosamente le tariffe per parcheggiare sotto casa. I prezzi risultano infatti essere triplicati da 45 a 180 euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce blu per i residenti, il Tar non blocca gli aumenti

TorinoToday è in caricamento