rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica Pozzostrada / Via Francesco De Sanctis

Gli attivisti di Askatasuna occupano l'ufficio dei servizi sociali

La Digos sta mediando

Questa mattina, mercoledi 31 gennaio, gli uffici dei servizi sociali di via De Sanctis sono stati occupati dagli attivisti di Prendocasa, associazione legata ad Askatasuna.  Il gruppo, che da anni si occupa di sostenere le persone sfrattate e senza abitazione, ha agito per appoggiare la causa di Angela, madre di tre figli che da ottobre ha lo sfratto "a sorpresa".

" Gli assistenti sociali si sono barricati dentro - dicono gli attivisti - perché non vogliono ricevere una donna che non ce la fa più ad aspettare una soluzione che possono ma non vogliono dare. Abbiamo deciso di stare qui - vanno avanti - finché non saremo ricevuto da qualcuno: che sia l'assistente di riferimento, un responsabile o l'assessore in persona". La Digos, giunta sul posto, sta mediando.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli attivisti di Askatasuna occupano l'ufficio dei servizi sociali

TorinoToday è in caricamento