Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Approvato il progetto definitivo di manutenzione dei ponti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

La Giunta Comunale ha avviato stamani il progetto definitivo di manutenzione straordinaria prevista nel 2012 per alcuni ponti e cavalcavia della città.

Gli interventi interesseranno il viadotto sulla Dora in corrispondenza di corso Marche, il cavalcavia di via Pietro Cossa su corso Regina Margherita, il sottopasso del Lingotto in corrispondenza di via Nizza, via Ventimiglia e corso Unità d’Italia, il ponte Vittorio Emanuele II su cui corso Vercelli attraversa la Stura, il ponte Ferdinando di Savoia ancora sulla Stura in corrispondenza di corso Giulio Cesare, il sottopasso di strada Cuorgnè ed il ponte Vittorio Emanuele I che attraversa il Po tra piazza Vittorio Veneto e la Gran Madre di Dio.

I lavori che saranno eseguiti comprendono la sostituzione dei giunti di dilatazione ed in qualche caso dei parapetti, la riverniciatura delle parti metalliche, il rifacimento di marciapiedi, la revisione delle lastre prefabbricate con le quali alcuni sono stati costruiti ed il risanamento conservativo delle strutture. Per il ponte Vittorio Emanuele I è previsto il riposizionamento delle lastre di pietra spostate, la manutenzione della rete di raccolta delle acque, la verniciatura dei parapetti e l’idrolavaggio delle superfici.
La spesa complessiva sarà di 950 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato il progetto definitivo di manutenzione dei ponti

TorinoToday è in caricamento