menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chiara Appendino e il primo ministro Giuseppe Conte

Chiara Appendino e il primo ministro Giuseppe Conte

Appendino a Palazzo Chigi: la sindaca incontra Conte e Di Maio

Tra gli argomenti trattati anche la candidatura olimpica di Torino

La sindaca di Torino Chiara Appendino ha incontrato a Roma il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il vice primo ministro e ministro del Lavoro e delle politiche sociali Luigi Di Maio. A Palazzo Chigi, accompagnata dall'assessore Alberto Sacco, la prima cittadina si è recata, non è un segreto, per intavolare discorsi rimasti in sospeso per Torino.

"Temi delicatissimi - ha dichiarato la sindaca - che richiedono la massima dedizione, specie in questo Paese. Sono certa che Luigi non si risparmierà e avremo presto modo di trattare i dossier più urgenti aperti a Torino e le prospettive di sviluppo economico per il futuro del nostro territorio". 

Uno su tutti la possibile candidatura della città alle Olimpiadi Invernali 2026, argomento che fa penare Appendino e che ha già messo in crisi la sua maggioranza. La sindaca, dopo aver incontrato nelle scorse settimane i sindaci delle valli olimpiche e aver predisposto con loro un dossier di candidatura, a Roma ha incontrato anche il sottosegretario del Consiglio, con delega allo sport Giancarlo Giorgetti. Intanto a Torino, il Cono  - il Coordinamento No Olimpiadi - ha presentato alla sede del Coni, una lettera indirizzata al presidente Giovanni Malagó dove sono elencate le ragioni del no "alla truffa olimpica". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento