Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

Allasia (LN): "Regione Piemonte ente virtuoso, grazie alla Lega"

“Da quel che si continua a leggere sui giornali - afferma Allasia - sembra che la Regione Piemonte, negli ultimi 1443 giorni si sia occupata solo di cause legali e ricorsi, anche se così non è"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Da quel che si continua a leggere sui giornali, sembra che la Regione Piemonte, negli ultimi 1443 giorni si sia occupata solo di cause legali e ricorsi, anche se così non è. La Lega Nord, in questi quattro anni, ha portato avanti molte delle proposte del proprio programma elettorale, approvato dalla gente attraverso il voto, ma di queste, sui giornali, non v’è menzione”: così Stefano Allasia, deputato torinese della Lega Nord, in risposta ai quotidiani che non danno il giusto merito al lavoro della Giunta guidata da Roberto Cota.

“Nessun grande titolo, ad esempio – sottolinea Allasia -, sul taglio di trenta milioni ai costi della politica, sulla cancellazione dei vitalizi per i consiglieri, sulla riduzione dei fondi a disposizione dei gruppi regionali. Non una parola sulla significativa riduzione del debito di 12 miliardi, lasciato in eredità dalla signora Bresso, che permetterà di poter sostenere le imprese piemontesi ed il lavoro nei prossimi anni”.

“E’ certo – conclude il deputato leghista - che se avessimo ancora un anno di tempo per portare a termine le riforme, riusciremmo ad ottenere risultati migliori, ma i tribunali ci costringono a tornare alle urne a quattro anni dalle ultime elezioni, anche se i Piemontesi nel 2010 ci hanno concesso la loro fiducia fino al 2015”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allasia (LN): "Regione Piemonte ente virtuoso, grazie alla Lega"

TorinoToday è in caricamento