Politica

Tav, Ghiglia (Pdl): "Infondata la lotta contro la Torino-Lione"

Agostino Ghiglia, vice coordinatore vicario del Pdl Piemonte: "Appoggeremo qualsiasi iniziativa utile a garantire l'apertura dei cantieri della Tav"

C' è chi considera la Torino-Lione fondamentale, e non ha nessuna intenzione di ascoltare le ragioni dei No Tav. Come Agostino Ghiglia, vice coordinatore vicario del Pdl Piemonte: "Appoggeremo qualsiasi iniziativa utile a garantire l'apertura dei cantieri della Tav. In un momento delicato come questo per il futuro del Piemonte e dell'Italia, replichiamo all'invocazione alla resistenza di Perino e degli altri indagati no tav con la volontà assoluta di aprire i cantieri".


Ghiglia sostiene che bisogna muoversi in tempi brevi: "Sono già troppi i ritardi causati dalle incongruenze politiche del Pd che continua a sostenere il fiancheggiatore dei no Tav Plano alla presidenza della Comunità montana - dice Ghiglia - non potremo permettere e permetterci ulteriori rinvi, men che mai a causa di un manipolo di anti sviluppo, con curricula costellati da numerosi episodi di aggressione e violenza, che cavalcano strumentalmente, finanche con aggressioni fisiche e danneggiamenti, una lotta infondata contro la Torino-Lione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav, Ghiglia (Pdl): "Infondata la lotta contro la Torino-Lione"

TorinoToday è in caricamento