Politica

Agguato a Musy, Goffi: "Non è stata aggressione casuale"

"Le tensioni sociali stanno aumentando e mi auguro che la polizia ci dica al più presto le motivazioni "

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

"Questo fatto preoccupa molto e inquieta perché, dalle prime valutazioni, non si è trattato di una aggressione casuale. Le tensioni sociali stanno aumentando e mi auguro che la polizia ci dica al più presto le motivazioni e la dinamica del gesto e, soprattutto, se si tratta di un episodio di violenza quotidiana o di violenza politica. In entrambe i casi questo preoccupa chi vive l'amministrazione pubblica. Siamo vicini alla famiglia, a cui esprimiamo la nostra preoccupazione e la nostra amicizia"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato a Musy, Goffi: "Non è stata aggressione casuale"

TorinoToday è in caricamento