Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Accolto dal Tar il ricorso di D'Amico del Pdl. Entra in Consiglio comunale

I giudici amministrativi hanno accolto il ricorso presentato da Angelo D'Amico del Pdl, per un errato conteggio dei voti delle scorse elezioni a Torino. D'Amico prende il posto di Raffaella Furnari

A quasi un anno di distanza dalle elezioni amministrative a Torino, Angelo D'Amico del Pdl entra in Consiglio comunale. Il Tar del Piemonte ha infatti ordinato la sua inclusione al posto di Raffaella Furnari, consigliera fino a ieri sempre dello stesso partito.


D'Amico aveva lamentato errori a suo sfavore nelle elezioni dello scorso marzo 2011 per un errato conteggio dei voti e i giudici amministrativi hanno accolto il suo ricorso. "Non posso che esser soddisfatto e felice - commenta Angelo D'amico, che farà parte del gruppo del Pdl - anche se mi dispiace che la mia vittoria vada a discapito di una persona valida come Raffaella Furnari". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accolto dal Tar il ricorso di D'Amico del Pdl. Entra in Consiglio comunale

TorinoToday è in caricamento