Politica

Bye bye bollino: da settembre sparisce l'obbligo del bollino blu

La decisione di abolire i controlli obbligatori delle emissioni inquinanti, e di conseguenza l'esibizione del bollino blu, è stata presa ieri dalla Regione. Cota: "Era diventato superfluo"

 

Dal prossimo settembre tutte le automobili piemontesi (e non solo quelle Euro 3, 4 e 5 come in vigore già dal 1 settembre scorso) non dovranno più effettuare annualmente il controllo sul rispetto delle emissioni inquinanti, e di conseguenza non saranno tenute ad esibire il "bollino blu". E neppure la vetrofania recante il tipo di omologazione e di carburante usato.
 
"La decisione - spiega una nota della Regione - è stata presa in conformità alla legge nazionale del 9 febbraio 2012". "L'azione antiburocrazia della nostra Giunta - spiega il presidente Roberto Cota - aveva già sollevato da questo inutile obbligo la maggior parte dei veicoli circolanti in Piemonte. Con la delibera approvata oggi diventiamo capofila dell'eliminazione totale del bollino blu, reso di fatto superfluo da altri controlli obbligatori sui veicoli". "In tempi difficili - ha aggiunto il governatore - anche piccole cose come questa aiutano il cittadino a vivere con più serenità il rapporto con gli enti pubblici".
 
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bye bye bollino: da settembre sparisce l'obbligo del bollino blu

TorinoToday è in caricamento