Politica

Contro lo ius soli, la Lega Nord organizzerà una raccolta firme

Il Carroccio sabato e domenica prossimi organizzerà nelle piazze una raccolta firme contro lo ius soli. L'iniziativa illustrata dal segretario provinciale Benvenuto

Contro lo ius soli, la Lega Nord organizzerà una raccolta firme. Lo fa sapere il segretario provinciale della Lega Nord torinese Alessandro Benvenuto. “Sabato e domenica prossimi – spiega – saremo nelle piazze di tutta la provincia per la raccolta firme contro l’ipotesi di introduzione dello ‘ius soli’. A chi vorrebbe introdurre la cittadinanza facile e, addirittura, abolire il reato di clandestinità, noi rispondiamo che l’integrazione non si fa concedendo la cittadinanza a tutti, ma attraverso l’accettazione delle nostre regole, in relazione alla capacità del nostro territorio di accogliere gli immigrati”.

L’iniziativa sarà organizzata in concerto con il Carroccio di Lombardia e Veneto: “Far rispettare la legge – prosegue Benvenuto – secondo la quale non si può restare in questo Paese se non si è in regola è un modo per prevenire l’immigrazione clandestina e la criminalità organizzata ad essa legata. Siamo dell’idea che l’introduzione dello ‘ius soli’ non debba essere una priorità di questo governo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro lo ius soli, la Lega Nord organizzerà una raccolta firme

TorinoToday è in caricamento