Strutture sanitarie, studentato, aree verdi e parcheggi nell'area della palazzina della nota azienda

Anche un pista ciclabile e diverse opere viarie

La ex palazzina Tim di via Sestriere a Rivoli

Nel giugno del 2009, il palazzo della Tim di via Sestriere 130 a Rivoli veniva chiuso a causa del trasferimento a Torino dei 450 dipendenti.

A distanza di dieci anni, il restyiling dei quattro piani diventerà presto realtà, come annunciato da Palazzo Civico, che nell'ultimo consiglio comunale ha approvato la delibera propedeutica alla ristrutturazione. 

Nel palazzo di quartiere Maiasco vedranno la luce tre strutture sanitarie convenzionate per 260 posti e una non convenzionata da 20 posti, uno studentato da 3mila metri quadri - con camere con bagno di 20 metri quadri l'una, con possibilità di essere utilizzate da studenti o dai degenti nella Rsa - una sala polivalente da 400 metri quadri convenzionata per il suo utilizzo da parte del Comune e del quartiere e 1200 metri quadri di parcheggi ad uso pubblico e 10mila metri quadri di parcheggi privati in sottosuolo, con uso gratuito dalle 8 alle 23. 

E, inoltre, un'area verde esterna per la città, a totale carico dell'operatore privato che effettuerà il restyling, la sistemazione della viabilità in via Chiomonte, via Sestriere e all'innesto in corso Francia, oltre ad una rotonda tra Rivoli e Collegno - tra le vie Chiomonte, Vajont, Bardonecchia e Sestriere - ai marciapiedi, una pista ciclabile verso corso Francia e l'illuminazione pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, il Comune ha dato l'indirizzo sulle future assunzioni nelle strutture: a parità di requisiti, saranno appannaggio dei cittadini rivolesi, in un'ottica di aiuto a chi, da tempo, è alla ricerca di un lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento