Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Riapertura scuole, il governatore Cirio: "Valuteremo martedì"

"Al momento non ci sono le condizioni"

Frenata del Governatore del Piemonte Alberto Cirio, sul rientro a scuola. Oggi, lunedì 2 marzo 2020, e domani, come stabilito in questi giorni di concerto con il Governo, gli istituti scolastici nella nostra regione saranno aperti al personale Ata per l'intervento di igienizzazione e chiusi agli studenti. Ma sulla ripresa dell'attività didattica Cirio mette le mani avanti:

" L'ipotesi di riapertura mercoledì sarà presa solo nella giornata di martedì - ha detto, illustrando l'ordinanza regionale scritta in base al Dpcm firmato oggi dal premier Conte -. Martedì vedremo, sentito l'Istituto Superiore di Sanità, se ci saranno le condizioni per rimandare i ragazzi a scuola. Domani (oggi, ndr) non ci sarebbero".

Il governatore ci va con i piedi di piombo, sottolineando come la situazione del Piemonte sia particolare per via della vicinanza alla Lombardia e al continuo scambio di lavoratori, docenti e studenti. Resteranno chiuse invece sicuramente, per tutta la settimana, le università che hanno autonomia decisionale. Aperti da oggi anche cinema, musei e teatri senza limitazioni ma con un'unica raccomandazione: evitare assembramenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura scuole, il governatore Cirio: "Valuteremo martedì"

TorinoToday è in caricamento