Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I torinesi investono: nuove opportunità nel cuore della Città

Una volta i risparmi venivano reinvestiti nel mattone, oggi quali sono i principali settori di investimento all'ombra della Mole? Siamo andati in via Madama Cristina 45 a scoprirlo...

 

Ha aperto nel cuore di San Salvario a Torino la nuova sede della BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura. Accogliente e moderna al suo interno offre tutte le possibilità che un cliente possa desiderare per investire al meglio i propri risparmi o per studiare una nuova strategia per dare respiro alla sua attività.  "Le nostre banche sono nate in territorio agricolo e artigiano prima del boom economico e la nostra prerogativa di fare banca è lo stretto contatto con il territorio", racconta Giuseppe Bernardi, vice direttore generale di BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura, "Abbiamo banalmente esportato questa modalità in una grande città come Torino. Per noi il cliente non è un numero". 

Dietro questa filosofia c'è anche l'alleanza con i commercianti del territorio di San Salvario che la BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura ha voluto lanciare. "Metteremo a loro disposizione il nostro modo di fare banca".  Una filiale, quella di via Madama Cristina 45, che garantirà sicurezza e privacy: "Il cliente potrà infatti scegliere se avvalersi del fattore umano scegliendo la consulenza di un nostro addetto", spiega Dario Cavaglià, il responsabile della filiale, "Oppure gestire in autonomia le proprie attività attraverso la cassa automatica. Per noi però la consulenza resta importante". 

"Noi non facciamo miracoli, ma cerchiamo di costruire i portafogli in base alle caratteristiche del cliente e avvalendoci di una struttura che da anni gestisce i risparmi dei propri clienti", continua Dario Cavaglià, il responsabile della filiale, "Nell'ultimo anno abbiamo fatto un lavoro importante processando più di 1.000 mutui con la garanzia dello Stato. Noi siamo pronti a sostenere i clienti nel momento in cui arriverà la tanto attesa ripartenza. Noi guardiamo alla persona e non ai numeri". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento