Delivery di cannabis light: Torino accoglie la novità con un boom di ordini online

C’è un nuovo sceriffo in città: ampia gamma di prodotti, ottima qualità e consegne in città in meno di 45 minuti

A Torino qualcosa è cambiato. Appena arrivata, la cannabis light ha fatto subito capire chi era il nuovo sceriffo in città. Parole d'ordine: legalità e serenità.

Si chiama JoinToYou e, al posto della stella dorata, sul distintivo ha una verde foglia a sette punte. Nel cinturone niente proiettili, ma boccette di oli ed estratti di CBD, e quel sigarillo che tiene tra le labbra non ha niente di cubano, anche se l'aroma è comunque inconfondibile.

Da quando JoinToYou, primo delivery di marijuana legale in Italia, si è installato nel suo nuovo shop online, oggi completamente rinnovato, la voce è girata per le vie di Torino e gli ordini di marijuana legale sono letteralmente esplosi. JoinToYou il suo lavoro lo sa fare: consegne a domicilio in città, dalle 18.00 alle 24.00, entro 45 minuti dall'ordine, e su tutto il territorio nazionale in 24/48 ore lavorative. Il successo non poteva che essere immediato e la novità accolta a braccia aperte dai tanti afiocionados del mondo della canapa che, finalmente, hanno potuto consumare e utilizzare un prodotto perfettamente legale a casa loro e nei tempi e modi che desideravano.

Come detto, la legalità è un punto d'onore. La marijuana di JoinToYou e i derivati che lo shop offre hanno un bassissimo contenuto di THC, perfettamente a norma di legge, mentre di CBD (che non ha effetti negativi né psicotropi) ce n'è in quantità a tutto vantaggio del relax e della serenità di chi utilizza il prodotto.

Il servizio reso ai cittadini è impeccabile: molto semplice è la registrazione online al servizio e ancor più facile risulta ordinare tramite sito (infatti, la piattaforma è stata reimpostata), telefonicamente o via Whatsapp e Telegram. Prezzi popolari che partono da 5€ al grammo e consegna a soli 2€ per ordini superiori a 20€. Pagare è altrettanto semplice e pratico: online basta una carta di credito, mentre chi vuole pagare in contanti, lo farà direttamente al driver al momento della consegna. La privacy del cliente è assicurata da fattorini senza loghi o divise riconoscibili che, volendo, lasciano molto discretamente la merce fuori dalla porta.

Infiorescenze, hash, oli, estratti, eliquid, cosmetica (tutto CBD, ovviamente) e anche una vasta gamma di accessori e gadget a tema: questa l’ampia gamma di prodotti che offre JoinToYou ai torinesi. Ottima qualità e aromi inconfondibili sono il segreto del suo successo. Comodità e delivery in tempi record fanno il resto.

Insomma, basta veramente poco per trasformare una giornata di fuoco in un piacevole momento di relax, al sicuro sul divano di casa propria, consapevoli che JoinToYou, con la sua canapa di qualità è sempre là fuori a presidiare il territorio al servizio di tutti noi e, presto, anche al servizio di altre città italiane, dove intende aprire nuovi shop di delivery tra il 2020 e il 2021.

Infine, due importanti novità: JoinToYou arriva a Moncalieri, Grugliasco, Collegno e Nichelino, con minimo d'ordine di 25 euro e, solo per questo mese, prezzi scontatissimmi! Fuori lo smartphone dalla fondina e pronti a premere il grilletto su JoinToYou: la marijuana legale a portata di click.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

Torna su
TorinoToday è in caricamento