Contro la disoccupazione, i giovani hanno un’arma in più

Corsi pratici pensati per essere immediatamente spendibili in ambito lavorativo

Quello della disoccupazione è un fenomeno sociale drammatico, che va a colpire, in particolare, alcune fasce d’età.

Purtroppo, la pandemia in atto, nonché il relativo lockdown, hanno colpito duramente il Paese, prima a livello sanitario e, a seguire, a livello economico, peggiorando la condizione lavorativa in cui versano gli italiani.

L’Istat ha sottolineato, infatti, come l’occupazione si sia ulteriormente ridotta, andando a inasprire una situazione già di per sé non rosea: da febbraio 2020, il livello di occupazione in Italia è diminuito di oltre mezzo milione di unità, ovvero quasi 400 mila persone, a fronte di un aumento degli inattivi di quasi 900 mila unità. Per i giovani è particolarmente dura: la disoccupazione ha raggiunto ben il 23,5%.

Una condizione drammatica, dove i ragazzi, tristemente, perdono fiducia in ciò che il futuro può riservare loro.

Fortunatamente, ci sono delle realtà che cercano di far fronte a questa situazione, offrendo una formazione pratica e spendibile in ambito lavorativo: tra queste vi è, ad esempio, FSC Torino - Formazione Sicurezza Costruzioni.

Costituita il 01/01/2016, in seguito alla fusione di due enti paritetici, si occupa di formazione nell’ambito della sicurezza a 360°, formando le maestranze dell’edilizia.

Propone un Corso di qualifica Operatore Edile, della durata di 3 anni, che può essere frequentato previo conseguimento del diploma di licenza media.

Lo scopo è offrire, ai ragazzi che vanno dai 13 ai 21 anni, la possibilità di imparare un mestiere che permetterà loro di entrare più facilmente nel mondo del lavoro.

I vantaggi di questo corso sono parecchi: non solo è completamente gratuito ma ad esso sono legati dei benefits quali: servizio mensa gratuito, abbonamento annuale di trasporto urbano ed extraurbano, borsa studio fino a € 774,69. Ovviamente, agli studenti vengono forniti i DPI e gli strumenti di lavoro.

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 15.00, e seguono un percorso basato soprattutto sulle esercitazioni pratiche, tanto da non prevedere compiti a casa.

Dopo aver svolto le attività, gli spazi della scuola sono messi a disposizione per svagarsi con i compagni di classe giocando a ping pong o a calcetto.

Il corso di Operatore Edile offre la possibilità di cercare subito un impiego (è un mestiere molto richiesto), continuare gli studi (anche seguendo lezioni serali) per diventare geometra, oppure aprire un’attività autonoma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai disoccupati che hanno già conseguito il diploma di scuola media superiore, invece, è rivolto il Corso diurno di specializzazione Tecnico di Impresa Edile.

Anche in questo caso, si tratta di un corso gratuito e offre una borsa di studio fino a € 1.033, con fornitura di DPI e strumenti di lavoro. Il programma ammonta ad un totale di 1.200 ore, suddivise tra teoria e pratica.

Sono previsti uno stage di 480 ore presso imprese o studi professionali, un modulo di progettazione BIM da 40 ore, formazione sul campo, approfondimento di tematiche di attualità inerenti al percorso formativo, livelli, livellazioni, tracciamenti e tutti i principi base della professione.

Gli studenti, in questo modo, saranno in grado di programmare le fasi di lavoro, redigere una relazione tecnica, predisporre le documentazioni, definire i materiali di lavoro e partecipare a una gara d’appalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Torino si punta sui giovani, offrendo loro gli strumenti per affrontare la società e credere maggiormente in sé stessi.

Per maggiori informazioni, visita il sito. Con FSC Torino costruisci il tuo futuro, così come spiega Roberta Lampugnani, Responsabile della formazione.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Torino, "Ti amo" urlato ai quattro venti: tutta la piazza e la città ora lo sanno

  • Riscaldamento: le date per l'accensione dei termosifoni

  • Tragico schianto in autostrada sulla Torino-Savona: due operai torinesi morti

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

Torna su
TorinoToday è in caricamento