Quando la voglia di cioccolato chiama, c’è chi risponde in tutti i modi possibili

Ritirata in negozio o consegnata a domicilio, ordinata online o per telefono: a Natale regaleremo una perla al cioccolato

Non è facile pensare al Natale in questo momento. Di certezze ce ne sono poche e di incognite tante. E non parliamo di ciò che nascondono pacchi e pacchetti sotto l’albero, ma di quando e se potremo riunirci alla famiglia, oggi tenuta necessariamente “a distanza”, per passare le feste insieme, per scambiarci regali e auguri. Parliamo di un Natale passato, forse, in compagnia di pochi, pochissimi intimi. 

Ancora abbiamo in mente la scorsa Pasqua, festeggiata sì con amici e parenti, ma davanti a uno schermo in videochiamata su Zoom e Whatsapp, e ora a Natale potremmo dover ripetere l’esperienza. Non ci sono certezze al momento, tranne una: sarà pur sempre Natale.
Certo, le nostre tavolate solitamente imbandite a festa saranno ridimensionate, ma non per questo dobbiamo rinunciare alla tradizione e a tutta la dolce magia che il Natale porta con sé, che arriva di solito a fine cena o a fine pranzo. Quella che ci conforta sempre e che è in grado di coccolarci anche nei momenti bui: scartare un cioccolatino, posarlo sotto il palato e chiudere gli occhi assaporando una perla di gusto.

Una Perla di cioccolato per migliorare la giornata

Se poi quel cioccolatino ci è stato regalato (o fatto recapitare a casa, di questi tempi) da chi ci vuole bene e conosce i nostri gusti, il buon umore è assicurato. Ovviamente, questo vale anche quando siamo noi a regalarci o a regalare una coccola golosa a qualcuno. E allora, in questi casi, quando la voglia di dolce chiama, serve qualcuno che sia pronto a rispondere a qualsiasi necessità e con ogni mezzo possibile.

Una, anzi, più di una soluzione su come raggiungere amici e parenti lontani con un carico di dolcezza, ce la fornisce La Perla di Torino, storico marchio italiano che ha legato indissolubilmente il suo nome al mondo del cioccolato declinato in tutte le sue forme, a cominciare da quello che è, a tutti gli effetti, la punta di diamante della sua produzione, il tartufo di cioccolato. Un’azienda a conduzione familiare e che, nonostante il grande successo internazionale delle sue creazioni, non ha mai perso questa sua vocazione territoriale e tradizionale.

Se il cliente non va al cioccolato, il cioccolato andrà al cliente

Ebbene, La Perla di Torino riesce a soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti grazie a modalità di acquisto alternative: si può approfittare del fornitissimo e-shop online con consegna a domicilio oppure si possono fare ordini telefonici, anche con il supporto di personal shopper che mostrano tramite videochiamata e in tempo reale l’assortimento disponibile in negozio. Si potrà poi decidere se ritirare comodamente e di persona i prodotti già pronti e confezionati a mano o se optare, anche in questo caso, per la spedizione a casa.

La Perla di Torino, quindi, ci offre diverse possibilità da sfruttare in ogni momento e con facilità. Lo shop online, infatti, è attivo 7 giorni su 7 con consegne consegne in tutta Italia e all’estero con partenza entro 48h, mentre per chi ordina telefonicamente in negozio o tramite videocall, è possibile chiamare dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 18:00. Soluzioni pensate, dunque, per andare incontro ai clienti in questo periodo in cui è più complicato muoversi, andare a fare shopping, portarsi avanti con i regali di Natale

Il perfetto regalo di Natale sa di cioccolato, ma non solo

E allora, anche quest’anno sarà possibile scegliere tra le tante golose proposte di La Perla di Torino: tartufi di cioccolato (anche nella versione mignon in “perle” e in quella “salame di tartufo”), creme spalmabili, tavolette, praline, ricoperti, e ancora, panettoni, torroni, preparati per cioccolate in tazza, baci di dama, l’impareggiabile Crema di Giandujot, cri cri e cuneesi al rum. Ma non solo. La boutique di via Catania è un vero e proprio paradiso per tutti i golosi perché insieme ai prodotti a marchio La Perla è possibile trovare selezionati assortimenti di altre realtà gastronomiche eccellenti. Senza contare che, ai dolci, si affiancano anche proposte di diverso tipo per un regalo di Natale che sappia soddisfare i gusti di tutti: vini e amari, pasta e sughi, te e infusi, pasticceria secca, marmellate.

Il consiglio è di iniziare dando un'occhiata alla pagina Facebook o a rifarsi occhi e papille gustative su Instagram, giusto per essere sicuri di non perdersi qualche gustosa novità firmata La Perla di Torino.

Qualità degli ingredienti e delle materie prime, abilità nel trattarle sempre con originalità, maestria e spirito creativo e un’impeccabile packaging, confezionato a mano e studiato sempre nei dettagli, fanno dei prodotti La Perla di Torino delle perfette occasioni per donare gioia e conforto a sé e a chi si vuol bene. E allora, a Natale, quando la voglia di dolce chiama, regalate una Perla di cioccolato.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Torino, chiude lo storico negozio Ovs. Residenti preoccupati: "Desertificazione commerciale"

  • Mateo è stato ritrovato: era al centro commerciale

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale con 43 casi. Pazienti trasferiti, stop ai ricoveri in un reparto

  • Rivoli, va sul balcone e si lancia nel vuoto: morta una donna

  • Faq, tutto sugli spostamenti in zona arancione: seconde case, sport, spesa, visite a amici e parenti

  • Delirio nello svincolo della tangenziale: cinque incidenti in un'ora. Traffico nel caos

Torna su
TorinoToday è in caricamento