Coronavirus, come sanificare la propria auto

Il procedimento

immagine di repertorio

L'igiene del proprio veicolo è fondamentale in questo periodo di emergenza per il Coronavirus. Qui di seguito troverete una serie di accorgimenti molto importanti per tutti coloro che devono utilizzare l'automobile per lavoro, per fare la spesa, per motivi di salute, chiaramente muniti di autocertificazione.

Un'altra norma molto importante è quella di rispettare il numero di persone a bordo, che deve essere di due passeggeri seduti agli opposti dell’abitacolo.

Vediamo come procedere per una perfetta igienizzazione.

Coronavirus, sanificazione auto: cosa serve 

  • guanti;
  • mascherina;
  • carta assorbente;
  • detergente antibatterico per le mani;
  • disinfettante detergente a base di alcol, etanolo, cloro e candeggina;
  • igienizzanti ad hoc per interni in pelle o superfici delicate.

Coronavirus, sanificazione auto: come procedere

La zona più soggetta al contagio da Coronavirus, causa goccioline di saliva, è sicuramente quella anteriore, composta dal:

  • cruscotto; 
  • il volante;
  • la strumentazione.

Nel dettaglio, sono a rischio le parti a contatto con le mani, quindi:

  • la leva del cambio; 
  • la leva del freno a mano;
  •  lo specchio retrovisore;
  •  le leve dei comandi (indicatori di direzione, fari, ecc.);
  • le maniglie, sia esterne che interne, compreso tutto il pannello della portiera.
  • le leve laterali; 
  • tutti i pulsanti.

Coronavirus: come disinfettare la macchina, il procedimento

Prima di procedere è bene lavarsi bene le mani e, successivamente, munirsi di guanti monouso e mascherina.

 Una volta muniti di queste precauzioni, basterà spruzzare su un panno in carta assorbente del detergente disinfettante a base di alcool (l'ipoclorito di sodio presente nell’amuchina e nella candeggina può risultare aggressivo su plastica e pelle) e procedere con la pulizia accurata di tutte le parti citate. 

Per finire, aprite tutti i finestrini e arieggiate bene il veicolo.


 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento