Nuove stazioni di ricarica elettrica: 780 punti di ricarica per le bici a pedalata assistita

Fino a 6 bici ogni spazio auto

Continuano le azioni e gli accordi per promuovere l'adozione della mobilità elettrica a Torino attraverso l'installazione di stazioni di ricarica pubbliche.  Iren Mercato e Be Charge installeranno complessivamente 183 stazioni di ricarica sul territorio comunale, stazioni che costituiscono una piattaforma tecnologica dedicata alla mobilità elettrica e al servizio dei cittadini che includerà anche punti di ricarica rapida e ultrarapida.

L’accordo prevede la fornitura da parte di Iren Mercato dei servizi di installazione e manutenzione per tutte le stazioni di ricarica di Be Charge che erogheranno energia elettrica 100% da fonti rinnovabili grazie alla fornitura assicurata da Iren Mercato attraverso gli impianti idroelettrici del Gruppo Iren che hanno prodotto nel 2019 1.300 GWh.

Biciclette a pedalata assistita: BlueTorino realizzerà 780 punti di ricarica

L’infrastruttura cittadina di ricarica per veicoli elettrici si arricchirà di nuove postazioni esplicitamente dedicate alle biciclette a pedalata assistita.

La Giunta Comunale ha approvato ieri la richiesta di Bluetorino di procedere alla realizzazione di 780 punti di ricarica, i primi di questo tipo a Torino.

Posizionati a fianco di stazioni del car sharing già esistenti, consentiranno la ricarica fino a 6 biciclette per ogni spazio auto e potranno essere utilizzati sia dai singoli cittadini, sia da società di bike sharing.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento