DriiveMe, da Torino Caselle a Bergamo e Milano (Linate e Malpensa) al prezzo di un caffè

Un'opzione davvero vantaggiosa

immagine di repertorio

Meglio la comodità e la flessibilità d'orario o il risparmio? Questo è il dubbio che tanti hanno quando devono raggiungere l'aeroporto per partire per un fine settimana. Da un lato ci sono i costi per il parcheggio, mentre dall'altro bisogna scegliere i mezzi pubblici, che sono una soluzione economica ma che è disponibile solo ad orari fissi ed è decisamente meno pratica per via dei bagagli da trasportare.

Una nuova soluzione è quella che viene offerta di DriiveMe, che offre la possibilità di noleggiare un'auto da Torino Caselle per consegnarla entro 24 ore all'aeroporto di Bergamo Orio al Serio o Milano Linate e Malpensa nelle giornate di giovedì o venerdì al costo di 1 euro, spese assicurative comprese. Per il rientro sono previste le stesse tratte e condizioni nelle giornate di domenica e lunedì.

Noleggio auto aeroporto Torino Caselle: DriiveMe, come fare

Questa opzione estremamente vantaggiosa è possibile perché DriiveMe fa leva sulle necessità delle principali società di autonoleggio di trasferire i loro veicoli da una città all’altra per equilibrare le flotte, mettendo gli stessi a disposizione dei privati, che possono così noleggiarli a un costo simbolico. Per i prossimi mesi, in particolare, saranno numerose le auto che i torinesi potranno noleggiare a 1 euro per raggiungere gli aeroporti lombardi per il fine settimana e poi per rientrare.

Per poter beneficiare di questa opportunità è sufficiente:

  • collegarsi al sito Web di DriiveMe o utilizzare le app per Android e iOS; 
  • verificare la disponibilità del veicolo per la tratta e il giorno d’interesse;
  • selezionare l’ora in cui verrà ritirata l’auto, che entro le 24 ore successive dovrà essere consegnata a destinazione.

Come per tutti i noleggi di auto, rimangono escluse solo le spese per il carburante e per i pedaggi autostradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento