rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
MOBILITA' SOSTENIBILE / Rivoli / Corso Canonico Giuseppe Allamano, 139

Rivoli, inaugurata la prima stazione di ricarica elettrica Volvo ultraveloce in Piemonte

Si trova presso la concessionaria Gino e rientra nell'ambito del progetto promosso da Volvo Car Italia

Oggi, giovedì 19 maggio, è stata inaugurata a Rivoli, presso la concessionaria Gino Spa, in Corso Allamano 139, la prima stazione di ricarica elettrica ultraveloce in Piemonte di Volvo Car Italia. L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto promosso da Volvo Car Italia per favorire la mobilità elettrica nel nostro Paese.

Per questo il progetto, realizzato in collaborazione con i concessionari italiani di Volvo, prevede l'installazione di stazioni di ricarica ultrafast da 100-150 kW presso le concessionarie Volvo, in prossimità di uscite delle principali autostrade italiane e in altri punti strategici del territorio italiano.

gino volvo stazione ricarica elettrica

Gino Volvo, inaugurata la stazione di ricarica ultrafast

Tra questi c’è la concessionaria Gino, inaugurata a gennaio di quest’anno, in Corso Allamano 139 a Rivoli, un moderno spazio di oltre 6.000 metri quadrati diventato un nuovo punto di riferimento per gli estimatori del marchio Volvo nella città Metropolitana di Torino e non solo e per l'azienda Gino, la cui storia inizia nel 1959, che è una delle realtà di spicco nell’ambito delle concessionarie auto del Nord Italia.

La stazione di ricarica ultrafast by Volvo Cars Powerstop / Gino a Rivoli è dotata di due prese di ricarica DC e può ricaricare un veicolo elettrico con una potenza massima pari a 175 kW. L'energia erogata è prodotta integralmente da fonti rinnovabili e quindi sostenibili.

Il proprietario dell’infrastruttura di ricarica è Gino S.P.A., mentre il gestore dell’infrastruttura e del sistema operativo (Charging Point Operator – CPO) è Duferco Energia. Plugsurfing (partner di Volvo in Europa ) è invece il fornitore di servizi di ricarica (E-Mobility Service Provider – EMP).

I punti di ricarica Powerstop attivati da Volvo Cars saranno aperti agli utenti di veicoli elettrici di tutti i marchi e non solo agli utenti Volvo.

Questo per dare un messaggio forte a tutti coloro che auspicano un passaggio effettivo alla mobilità elettrica. L’utilizzo di un account Plugsurfing permette la ricarica al prezzo assai vantaggioso di 0,35 €/kWh sia per i clienti Volvo sia per gli utenti di altri marchi che potranno ricaricare la propria auto elettrica dalle 8 alle 20, l'orario di apertura della concessionaria. In mezz'ora l'auto viene caricata all'80%, mentre in 5/10 minuti si accumula energia sufficiente per percorrere 100/150 chilometri.

 “La scelta fatta da Volvo è non solo condivisibile, sotto ogni aspetto, ma è soprattutto un aiuto concreto a noi e soprattutto agli utenti finali in termini di infrastruttura. Nei tanti anni di attività del nostro gruppo abbiamo sempre agito a favore della diffusione di una mobilità moderna e consapevole e quindi ora, con la nuovissima concessionaria Volvo, non potevamo non accogliere con entusiasmo l’iniziativa legata all’elettrificazione, che per noi significa modernità e futuro della mobilità”, sottolineano congiuntamente Alessandro e Massimiliano Gino, titolari della concessionaria Volvo Gino.

 “Mai un costruttore di auto si era impegnato anche attraverso investimenti concreti nella realizzazione di una rete di stazioni per la ricarica veloce per tutti gli automobilisti. Non vogliamo certo sostituirci a chi è preposto a realizzare infrastrutture; vogliamo solo sensibilizzare il pubblico sulla opportunità di passare alla mobilità elettrica, dando il nostro contributo per renderla davvero possibile sul territorio nazionale",  ha dichiarato Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia.

Alla conferenza stampa di oggi, giovedì 19 maggio, ha partecipato anche il sindaco di Rivoli, Andrea Tragaioli, che ha sottolineato come “avere oggi la stazione di ricarica elettrica veloce nella città di Rivoli sia motivo di grande orgoglio”.

Volvo punta a diventare un produttore di auto completamente elettriche entro il 2030, un'azienda a impatto neutro sul clima entro il 2040 e prevede di lanciare un'intera nuova gamma di vetture elettriche al 100% nei prossimi anni, nell'ambito di uno dei programmi di elettrificazione più ambiziosi del settore.

I punti di ricarica Powerstop sono stati recentemente attivati da Volvo, a Perugia (10 febbraio), a Bologna (14 febbraio), a Ferrara (10 marzo), a Roma (12 aprile), a Trento (5 maggio) e ad Ancona (12 maggio), mentre il calendario delle prossime inaugurazioni prevede Frosinone, Civitanova Marche e Ravenna, con tappe successive in via di definizione e che verranno ufficializzate a breve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoli, inaugurata la prima stazione di ricarica elettrica Volvo ultraveloce in Piemonte

TorinoToday è in caricamento