Auto e moto

Gomma senza aria: mai più forature e maggior sicurezza

Dal 2024 una grande novità in arrivo sul mercato

immagine di repertorio

Mai più forature, maggior durata e più sicurezza. La Uptis è il sogno di ogni automobilista. E’un’idea da tempo pensata e studiata da diversi produttori di pneumatici in collaborazione con alcune tra le migliori case automobilistiche. Grazie al modello brevettato da Michelin in collaborazione con General Motors, ora si avvicina il momento in cui le gomme senza aria arriveranno sul mercato.

La Uptis, uno pneumatico antiforatura: sicurezza e durata

Si chiama Uptis, acronimo di “sistema unico di pneumatico antiforatura” e la sperimentazione è già arrivata ai test su strada, negli Stati Uniti, montata su modelli elettrici. L'obiettivo è il lancio nel 2024, sul mercato globale.

  • La sicurezza

Immune da calo di pressione, scoppio e foratura garantirà una maggiore sicurezza e libererà ogni automobilista da quelle sostituzioni del pneumatico forato da fare, magari a bordo strada, mentre altre automobili sfrecciano accanto.

  • La durata

Ulteriori vantaggi derivano dalla sua maggiore durata nel tempo. La Uptis  infatti, è più resistente rispetto ad uno pneumatico tradizionale ad aria e può essere ricostruita fino a 5 o 6 volte.

  • La struttura

Tutto questo è possibile grazie alla particolare struttura studiata per la Uptis: tra la ruota interna e il battistrada esterno, infatti, presenta una serie di raggi realizzati in gomma e resina rinforzata con fibra di vetro. Questi materiali garantiscono la funzione ammortizzatrice svolta dalla pressione dell'aria nelle gomme normali.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gomma senza aria: mai più forature e maggior sicurezza

TorinoToday è in caricamento