rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Auto e moto Rivoli / Via Carlo Leone, 11

Sostituzione del serbatoio GPL, come velocizzare (di molto) i tempi d'attesa

Un obbligo di legge

Le auto con impianto GPL sono sempre più convenienti e meno inquinanti. Abbattono i costi del carburante, permettono l'accesso alle zone di traffico limitato e, nella Regione Piemonte, sono esenti dal pagamento del bollo per cinque annualità a partire dalla data di immatricolazione. Dal sesto anno successivo a quello di immatricolazione, per questi veicoli, scatta l’obbligo di pagamento, ma la tassa, calcolata in base alla tariffa fissa di euro 2,58 per kilowatt, indipendentemente dalla categoria euro e dalla potenza, è ridotta a un quarto. 

Una macchina a GPL, però, richiede attenzioni ed operazioni, che vanno sempre effettuate presso officine competenti. Il programma dei controlli prevede una manutenzione ordinaria dell'impianto GPL, che va effettuata seguendo precise scadenze. In generale, deve essere effettuata ogni 20.000 chilometri ed ha un costo che oscilla tra i 50 ed i 100 euro in più, rispetto al tagliando di un'auto a benzina. La differenza di prezzo dipende anche dal modello della vettura.

La revisione, invece, ha la stessa periodicità e gli stessi costi delle auto con alimentazione a benzina e diesel. Va fatta, quindi, quattro anni dopo la prima immatricolazione della macchina e poi sempre ogni 2 anni.

Ogni 10 anni, il serbatoio dell'impianto GPL deve essere sostituito. La data precisa viene calcolata dalla data di immatricolazione per le vetture che montano l'impianto Gpl di fabbrica e dalla data di collaudo per le installazioni con impianti di tipo aftermarket. L'operazione di sostituzione del serbatoio GPL si aggira intorno ai 500 euro.

Ci sono, poi, i costi di manutenzione straordinaria. La revisione della testata del motore ha un costo significativo, che arriva anche a 1000 euro.

Gli impianti a GPL, inoltre, richiedono un'attenzione maggiore, relativa al controllo dell'usura delle valvole del motore. Il gioco delle valvole deve essere verificato ed eventualmente registrato durante i tagliandi.

Non dimenticate, poi, di seguire un consiglio tanto semplice quanto importante. Si deve viaggiare periodicamente a benzina, in modo che il motore sia sempre in perfetta forma.

Impianti GPL, sostituzione serbatoio: come velocizzare i tempi d'attesa

L'operazione di sostituzione del serbatoio degli impianti GPL richiede un'attesa particolarmente lunga, perchè il nuovo serbatoio installato deve essere collaudato dalla Motorizzazione che è satura di richieste. Alcune officine, però, hanno l'autorizzazione per fare i collaudi in sede, insieme ad un tecnico della Motorizzazione. Questo comporta una netta riduzione nei tempi di attesa.

Torino Auto Gpl è una di queste officine. Si tratta di un'officina con sede a Rivoli, altamente specializzata nel settore del GPL. Vanta meccanici altamente qualificati e costantemente aggiornati sulle ultime novità del settore e propone un'ampia gamma di servizi eseguiti nella massima sicurezza e professionalità. In particolare propone soluzioni sia per quanto riguarda l'installazione di impianti che per qualsiasi ulteriore intervento di manutenzione e riparazione.

L'officina ha la sua sede in via Carlo Leone 11 a Rivoli. Per vedere tutti i servizi offerti e per richiedere un preventivo potete visitare il sito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostituzione del serbatoio GPL, come velocizzare (di molto) i tempi d'attesa

TorinoToday è in caricamento