Mercato auto usate 2019: in Piemonte (e in Italia) il diesel si conferma l'alimentazione preferita

Apprezzate le auto di seconda mano

Dai Centro Studi di AutoScout24 e dall’Aci arrivano dati interessanti sulle vetture diesel che si confermano ancora una volta la scelta preferita nel mercato dell'usato in Italia. La quota di mercato dei modelli usati diesel è stata infatti, nel 2019, del 51,1%, con una crescita del 3,3% rispetto all’anno precedente. Dato in netto contrasto con il mercato del nuovo che ha invece registrato un netto calo, con una contrazione del 22,2% rispetto al 2018.

Anche ai piemontesi le auto usate continuano a piacere. Il mercato delle auto di seconda mano ha infatti archiviato il 2019 con il segno positivo, registrando un incremento dei passaggi di proprietà del +1,2% rispetto al 2018. Si tratta di una crescita più marcata rispetto alla media nazionale (+0,5%).

Dai dati raccolti dal Centro Studi di AutoScout24 arrivano inoltre altre informazioni sul mercato dell'usato; la spesa media nel 2019 per l'acquisto di un'auto di seconda mano è stata di 13.715 euro. In Piemonte il prezzo medio delle auto offerte sul mercato è pari a € 12.620. Per acquistare un'auto usata a Torino ci vogliono mediamente € 12.285 euro. Un dato inferiore a quello di altri Paesi europei e di altre realtà italiane. La provincia dove si spende di più, infatti, è quella di Trieste con 15.695 euro.

L'età media delle vetture vendute in Piemonte è 8,4 anni (8,2 in Italia). Il modello più richiesto tra le ibride è la Toyota Auris, mentre tra le elettriche spicca la Tesla Model S.

Mercato auto usate in Piemonte: a Torino aumentano i passaggi di proprietà, il diesel è la scelta preferita

Secondo l’elaborazione del Centro Studi di AutoScout24 su base dati ACI, nel 2019, rispetto al 2018, i passaggi di proprietà sono infatti aumentati del +1,2% (a livello nazionale è +0,5%), raggiungendo 238.983 atti. Un dato che posiziona la regione al 6° posto in Italia per numerosità, ma se si confrontano i dati con la popolazione residente maggiorenne il Piemonte si posiziona all’8° posto assoluto con 652,7 passaggi netti ogni 10mila abitanti.

I passaggi di proprietà aumentano in quasi tutte le province piemontesi e al primo posto per numerosità troviamo Torino con 120.256 (+2%), seguita da Cuneo con 34.100 (-0,6%), Alessandria con 23.802 (+1,9%), Novara con 19.048 (-0,8%), Asti con 12.822 (-0,9%), Biella con 10.868 (+2,9%), Vercelli con 9.508 (+0,4%) e Verbano-Cusio-Ossola con 8.580 (+2,8%). Rispetto alla popolazione residente maggiorenne la situazione si trasforma: prima Biella con 721,7 passaggi ogni 10.000 abitanti, seguita da Asti (709,3), Cuneo (700,9), Alessandria (660,2), Vercelli (653,2), Verbano-Cusio-Ossola (635,7), Torino (634,8), e, fanalino di coda, Novara (618,6).

Se nel nuovo il diesel ha registrato una contrazione a livello nazionale di ben il -22,2% rispetto al 2018, nell’usato il gasolio si conferma ancora una volta la scelta preferita. Secondo i dati interni di AutoScout24, ben il 57% delle richieste totali ricevute in Piemonte nel 2019 riguarda vetture diesel. In tutte le regioni la domanda di auto a gasolio supera la metà delle richieste, con punte in Puglia (71%), Basilicata (68%), Umbria (66%) e Molise (66%).

Auto usate: prezzi medi vetture a Torino e nelle province piemontesi

Nel 2019 il prezzo medio di vendita si attesta a circa € 12.620, un dato inferiore sia alla media nazionale € 13.716 sia a Paesi come Germania (€ 17.750), Austria (€ 17.685), Belgio (€ 16.205) e Olanda (€ 15.280).

Per acquistare una vettura, tra le province “più care” troviamo ai primi posti Biella con un prezzo medio di €16.440 e Novara con € 13.455. Seguono Cuneo (€ 13.415), Asti (€ 13.155), Alessandria (€ 12.370), Torino (€ 12.285), Verbano-Cusio-Ossola (€ 10.275) e la “più economica” Vercelli con € 10.255.

“Dall’analisi dell’Osservatorio di AutoScout24 emerge chiaramente come il diesel rappresenti tuttora l’alimentazione preferita per chi decide di acquistare un’auto usata - afferma Sergio Lanfranchi, Centro Studi AutoScout24 - Se da un lato l’attenzione per le vetture ibride ed elettriche sta sicuramente crescendo, dall’altro il mercato dell’usato green è ancora agli inizi a causa principalmente del prezzo di ingresso nettamente superiore a quello delle alimentazioni più classiche. Siamo certi che in futuro si favorirà la nascita di un’offerta di auto elettriche e ibride di seconda mano sempre più accessibile, consentendoci di raggiungere nuovi traguardi in tema di mobilità.”

Auto usate a Torino e provincia: alcuni indirizzi e riferimenti utili

Autoingros Outlet - Torino
Corso Carlo e Nello Rosselli, 179
011 3350 3360

Motor Village Outlet 
Corso Giulio Cesare, 360
011 1962 0438

MBA Automobili
Corso Vittorio Emanuele II, 71
Telefono: 335 631 5000

Autostile Srl
Via Bardonecchia, 170
011 770 1702

Di Viesto
Via Reiss Romoli, 130/A
011 225 3311
 

Accessori in auto: i prodotti più venduti sul web

Michelin Raschietto per ghiaccio

Spray Antighiaccio Arexons

Liquido lavavetri inverno Arexons

Kit pronto soccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento