Metro, Varaldo: "Sfumano altri 28 milioni, Torino perde i pezzi e Fassino continua a tacere"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

"L'emendamento allo Sblocca Italia per sbloccare subito 28 milioni di euro sul prolungamento della linea 1 della metro di Torino da Lingotto a piazza Bengasi è stato bocciato. Per Torino è la seconda pessima notizia dopo la soppressione del comma 3 dell'articolo 17 della Legge di Stabilità che destinava 1 miliardo e 80 milioni per le reti metropolitane delle città metropolitane, dove erano inseriti i 154 milioni per finanziare il proseguimento dell'altro tratto, quello tra Collegno e Rivoli. La città di Torino sta perdendo un pezzo dopo l'altro e il Sindaco Fassino continua a tacere. Futuro sempre più incerto per i giovani e per i torinesi".
 

Torna su
TorinoToday è in caricamento