menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Arriva la primavera (in ritardo), ma porta con sé tanto sole e cielo sereno

Cosa succede nei prossimi giorni

Ancora un po’ di nuvolosità nella giornata di lunedì 16 aprile, a seguire tanto sole e – finalmente – clima da tarda primavera. Questo annunciano i meteorologi per i prossimi dieci giorni. Dopo un lunedì a tratti ancora nuvoloso sul Piemonte, da martedì si apre la pagina delle buone notizie.

Dal 17 aprile infatti l'alta pressione guadagnerà terreno verso il Nord Italia garantendo, anche sulle nostre zone, giornate ben soleggiate e soprattutto molto miti con punte massime di +22/+24°C. Si tratta di valori più normali per la fine di maggio.

Se in Piemonte la primavera è in ritardo di 15-20 giorni è in conseguenza, anche, ai tanti giorni di pioggia che si sono succeduti nelle ultime settimane. A farne le spese, oltre ai meteoropatici, sono state soprattutto le fioriture e quell’esplosione di colori che portano con sé.

Dalla fine della settima il trend potrebbe cambiare se le temperature crescessero sopra la media, a quel punto ci potrebbe essere un certo recupero anche delle stesse fioriture.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento