rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Meteo

Meteo, sul Piemonte arrivano le correnti fredde dalla Scandinavia: temperature quasi invernali

Ma da giovedì torna l'alta pressione

Dopo un week-end pasquale piuttosto fresco per via del primo fronte in discesa sull'Italia dal Nord Europa, le temperature primaverili, nelle prossime ore, subiranno ancora uno stop, anche a Torino e in Piemonte. Dalla Scandinavia, secondo gli esperti di 3bmeteo.it, è già in arrivato un nuovo e più intenso fronte freddo che innescherà una ventilazione assai più spinta a partire da oggi, martedì 6 aprile 2021, mentre farà affluire aria decisamente più fredda dai quadranti settentrionali.

Crollano le temperature

E infatti è già percepibile il brusco calo termico: la settimana sarà principalmente instabile e fredda e le temperature massime scenderanno localmente anche più di dieci gradi rispetto ai valori quasi estivi raggiunti prima di Pasqua. Al Nordovest martedì, nelle ore più calde, non si andrà oltre i 15/16°C e sarà molto freddo sulle Alpi (- 4, - 6 °C) dove, nelle zone di confine, potrebbero anche verificarsi deboli nevicate. Le minime, nei prossimi giorni, potranno scendere fino a 1°C. Tuttavia il cielo resterà prevalentemente sereno o poco nuvoloso. 

Alta pressione in rimonta

Nella seconda parte della settimana, grazie alla rimonta di un campo di alta pressione che dall'Europa sudoccidentale si estenderà verso il Mediterraneo centrale e l'Italia rispristinando anche tempo più stabile, ma le minime risentiranno ancora per qualche giorno degli effetti dell'irruzione fredda, mantenendosi prossime o poco superiori allo zero fino a venerdì su tratti del Centro-Nord, mentre cominceranno a salire in modo più deciso nei valori diurni.

Le temperature riprenderanno a salire, avvicinandosi ai valori medi del periodo, a parte residue sacche fredde nei bassi strati che sulle zone interne potranno dar luogo ad un clima ancora frizzante di notte e al primo mattino fino a venerdì, ma anche in questo caso con il passare dei giorni il campo termico tornerà ad assestarsi, portando le temperature su valori più consoni a quelli del periodo.

Insidie nel week-end

Solo nel corso del prossimo weekend l'anticiclone potrebbe cominciare ad indebolirsi, sotto la spinata di correnti atlantiche che tenterebbero di abbassarsi di latitudine puntando il Mediterraneo e insidiando il tempo su parte dello Stivale. Ma vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire notevoli modifiche. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, sul Piemonte arrivano le correnti fredde dalla Scandinavia: temperature quasi invernali

TorinoToday è in caricamento