rotate-mobile
Meteo

A San Valentino la prima perturbazione del 2022: pioggia a Torino e forse anche qualche fiocco di neve

Attesi oltre 20 cm sulle montagne olimpiche

San Valentino è in arrivo e quest'anno, secondo i meteorologi di 3BMeteo.com, porterà pioggia in pianura e neve in montagna. Si tratta di una breve perturbazione nord atlantica - la prima del 2022 - in arrivo sul Nord Ovest e sul Piemonte che viene a spezzare, dopo solo la fugace pioggia di ieri mattina su Torino, un lungo e preoccupante periodo di siccità.

Dopo la giornata di domenica, soleggiata e piuttosto mite, le nuvole arriveranno già nella notte e la situazione peggiorerà verso la tarda mattinata di domani, lunedì 14 febbraio. Sulle montagne olimpiche, per la gioia degli operatori del settore, sono attesi più di 20 cm di neve che potrebbero in questo modo contribuire a portare a termine la stagione sciistica senza troppi problemi. 

Sul capoluogo piemontese è attesa la pioggia: in tarda serata si potrebbe vedere anche qualche fiocco di neve. Le temperature massime sono in diminuzione: il termometro non supererà i 5-6°C. 
La perturbazione però è destinata ad esaurirsi in fretta: già a partire da martedì mattina, il sole non si farà attendere. Con temperature in aumento, fino a 12°C nelle ore più calde, e condizioni di stabilità. Venti deboli in pianura con rinforzi nelle vallate alpine, per condizioni di foehn. E dal 16 febbraio, gli esperti meteorologi parlano di una nuova rimonta dell'anticiclone. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Valentino la prima perturbazione del 2022: pioggia a Torino e forse anche qualche fiocco di neve

TorinoToday è in caricamento